Post in evidenza

Mi presento!

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog! Quali che siano le circostanze che vi hanno condotti qui, spero vi troverete bene! ^^   Per il p...

sabato 8 aprile 2017

Pornographer

 
Pornographer è un manga scritto e disegnato da Maki Marukido nel 2016. È stato prima serializzato sulla rivista on Blue della Shodensha e poi raccolto in un unico tankobon. In Italia è inedito.
 
TRAMA: mentre sta tranquillamente andando in bicicletta, lo studente universitario Kusumi investe un pedone per strada. Si tratta di Renjiro Kijima, uno scrittore piuttosto famoso. L'uomo si infortuna a un polso ed è perciò impossibilitato a svolgere il suo lavoro, e così Kusumi, divorato dai sensi di colpa, si offre di scrivere le storie per lui sotto dettatura. Ciò che ancora non sa però è che Kijima scrive libri erotici piuttosto hardcore...!

 
IL MIO VOTO =
 
da sinistra,
Kusumi e Kijima
Marukido Maki è un altro dei volti nuovi del genere bl, dato che risulta in attività appena dal 2015. Pornographer è il suo secondo lavoro in ordine di tempo. Sono molto contenta che ultimamente ci sia tutto questo fiorire di autrici nuove, e soprattutto di storie "nuove", slegate dai vecchi cliché che fino a poco tempo fa sono stati imperanti nel genere.
Marukido Maki si è rivelata un'artista molto interessante e penso proprio che sentiremo ancora parlare di lei. Il suo stile può risultare un po' retrò (per sua stessa ammissione) ma è molto curato, soprattutto nella rappresentazione dei personaggi - gli sfondi invece tende a lasciarli un po' da parte, ma i disegni risultano comunque molto gradevoli. A me è piaciuto subito, l'ho trovato molto elegante e spero proprio che si cimenterà con un manga di genere storico, prima o poi; penso che darebbe il meglio di sé.
Malgrado il titolo, Pornographer non è una storia puramente porno. Oh, i protagonisti arriveranno al sodo, non vi preoccupate XD quello che voglio dire è che non gira tutto intorno al sesso.
Kijima non ha peli sulla lingua XD
Il titolo è riferito al mestiere di Kijima, che come abbiamo visto scrive romanzi erotici hardcore (m/f, se ve lo state chiedendo), e come abbiamo visto Kusumi diventa il suo braccio destro. Essendo uno studente spiantato, non ha i soldi per occuparsi delle spese mediche né per risarcirlo in nessun altro modo, ed è per questo che lo scrittore gli propone quel particolare accordo. Ha ben tre scadenze importanti entro il mese e gli serve assolutamente qualcuno che scriva per lui. Kijima è un uomo piuttosto singolare, che sembra vivere in un mondo tutto suo: non ha un telefono cellulare, non ha un computer e scrive solo su carta, e parla dei suoi libri (che contengono situazioni davvero estreme) come se niente fosse. Kusumi invece all'inizio è molto imbarazzato, non sa bene come comportarsi in casa dello scrittore né come prenderlo; aggiungeteci poi il fatto che comincia a provare una certa attrazione per lui, e avrete un'idea dello stato d'animo che lo accompagna per tutto il corso del manga. Lo so, quest'ultimo punto può risultare scontato ma in realtà Pornographer si rivela una storia molto intrigante, con dei colpi di scena anche inaspettati e in definitiva una lettura che sa avvincere e lasciare soddisfatti. 
Curiosità: pare che diversi lettori trovino che il personaggio di Kijima sia identico al capitano Levi Ackerman di Shingeki no Kyojin; mah, io sinceramente tutta questa somiglianza non la vedo...
Ultimamente l'autrice è al lavoro su uno spin-off intitolato Indigo no Kibun ("Emozione Indaco") che racconta degli inizi di Kijima come scrittore e del rapporto che lo lega a Kido, il suo editor. Sta andando avanti un po' a rilento ma sicuramente parlerò anche di questo nel blog, non appena possibile.
 

2 commenti:

  1. Titolo interessante *_* sono contenta di scoprire queste autrici che pian piano si distinguono per avere un po' di personalità. Aggiunto come sempre in lista!
    Neanche io ci vedo tutta questa somiglianza con Levi sinceramente. Forse nelle espressioni...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in effetti Kijima è serioso come Levi, e poi hanno lo stesso taglio di capelli, ma è tutto qui; come personalità non c'entrano niente.
      E io sono contenta di farvi scoprire autori nuovi e originali! ^^

      Elimina