Incontro sulla neve

Autore: Ethan Day
Editore: Triskell
Formato: e-book
Pagine: 101
Traduttore: Valentina Chioma
Dove acquistarlo: QUI
 
TRAMA (dal sito): Sembra che Boone Daniels faccia fatica a finire le cose. Oltre alla mezza dozzina di romanzi che ha iniziato, solo per abbandonarli a metà, la sua vita amorosa potrebbe essere descritta come una serie di mordi e fuggi.
Boone ha passato l’ultima settimana in una baita nella piccola cittadina montana di Summit City. Ha usato il periodo di solitudine per scrivere, aspettando l’arrivo del suo ragazzo per il loro anniversario.
Cosa succede a Boone quando viene scaricato proprio la vigilia del suo primo anniversario, e si ritrova in un bar a bere qualche cocktail di troppo? Incontra Wade Walker.


IL MIO VOTO =

Non parlo di ebook m/m spesso come vorrei, in questo blog. In realtà non ne leggo nemmeno quanti vorrei, e non so bene perché: una volta ne leggevo di più e con gran piacere, oggi li leggo sempre con piacere ma con molta meno frequenza di un tempo. Forse perché sono diventati il mio 'lavoro' e ogni tanto si ha bisogno di staccare dal lavoro, sennò si diventa matti. Fatto sta che oggi torno a parlare di ebook e di una casa editrice di cui finora non avevo mai parlato, la Triskell. Ho altri libri prodotti da loro e spero di tornare a leggerli quanto prima.
Incontro sulla neve è una lettura leggera leggera, proprio come la neve. Si legge in un paio di giorni ed è molto divertente: io almeno ho riso parecchio ed è sicuramente il suo maggior pregio.
Boone è un ragazzo spregiudicato, dalla parlantina sciolta e senza peli sulla lingua. Zoccola per sua stessa ammissione, si trova in vacanza sulle montagne del Colorado con il suo fidanzato, uno stimato chirurgo... o almeno così crede lui. L'uomo l'ha fatto andare lì a sue spese solo per mollarlo, con il preciso intento di liberare casa dalle sue cose senza averlo tra i piedi. Con il cuore infranto ma non troppo, Boone finisce per rifugiarsi tra le braccia di Wade Walker, un aitante maestro di sci. Tra i due volano subito le scintille, ma sembra non esserci niente più di questo: Boone si sente attratto da Wade, ma è anche esasperato dal fatto che pare solo volerlo prendere in giro. La chimica sessuale tra loro però è ottima e i due non vogliono rinunciarci così presto. Tanto, tra un paio di giorni Boone tornerà nel New Mexico, alla sua vita, e di Wade Walker non sentirà più parlare... ma è proprio sicuro di volere questo?
Dicevo, Incontro sulla neve è un libro molto divertente. Boone non ha filtri e dice tutto quello che pensa, con risultati spiazzanti ed esilaranti. Wade appare più posato di lui tranne forse quando sono a letto, e fin dall'inizio sembra molto più coinvolto di Boone. PEr quest'ultimo invece è solo sesso, anche se mano a mano che sta insieme a Wade capisce che anche per lui sta nascendo qualcosa di diverso. La traduzione è stata fatta bene, in generale; non ci sono errori di sintassi o verbali, l'edizione italiana è stata curata a dovere. Ethan Day mi sembra un autore preparato e con un'ottima padronanza del linguaggio - dico 'mi sembra' perché non l'ho mai letto in lingua originale.
La storia in sé non ha guizzi particolari, è semplicemente la storia di come Boone e Wade si conoscono e pian piano si innamorano, ma comunque Incontro sulla neve merita di essere letto. Segnalo però che le scene di sesso sono piuttosto spinte e descritte anche nei minimi particolari, quindi se non gradite certe cose magari non è il libro che fa per voi; se invece oltre al sesso cercate una storia davvero divertente, avete scelto bene!
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Stroncature: Boku no Pico

Liebster award 2017

YataMomo