Rutta to Kodama

 
Rutta (il biondo)
e Kodama (il moro)
Rutta to Kodama (Rutta e Kodama) è un manga yaoi scritto e illustrato da Yoko Fujitani a partire dal 2009. Prima è stato serializzato sulla rivista Kadokawa Shoten e poi raccolto in tre tankobon. È inedito in Italia.
TRAMA: Miyagi Kodama e Ryuzaki Takao sono compagni di dormitorio in collegio e non potrebbero essere più diversi: Kodama, piccoletto e riservato com’è, non di rado viene preso di mira dai bulli della scuola, mentre Rutta (così soprannominato dallo stesso Kodama) è a sua volta un bullo anche se in fondo ha un cuore d’oro. Malgrado tutte le differenze, i due vanno abbastanza d'accordo. Un bel giorno però Rutta dichiara a Kodama il proprio amore... come reagirà quest'ultimo?
 

IL MIO VOTO =
 
(attenzione ai possibili spoiler)
Mi sono resa conto di non aver ancora mai parlato di questo bellissimo manga, un altro dei miei preferiti di sempre... Mea culpa!
 
Uno dei motivi principali per cui questo manga mi è piaciuto tanto è sicuramente dovuto allo stile dell’autrice. Yoko Fujitani ha infatti uno stile molto pulito, i corpi dei personaggi sono molto ben proporzionati, le espressioni facciali verosimili e le storie in genere dolci e coinvolgenti, anche se Rutta to Kodama è senz’altro la migliore.
Altro punto a favore di questo manga è la quotidianità che fa da filo conduttore alle vicende dei personaggi, nel senso che in ogni capitolo la nostra coppietta vive una situazione legata a un momento particolare (festività, visite alle rispettive famiglie, malattie - non gravi, tranquilli! - ma anche banalità come la manutenzione della loro stanza) che credo contribuiscano in maniera decisive a far sentire il lettore partecipe e solidale con la vicenda. E poi ovviamente c’è l’ottima caratterizzazione dei due protagonisti e il fiorire della loro storia d’amore, davvero una delle più belle che siano mai state narrate nell’universo yaoi.
Le differenze tra i due non fanno che rinsaldare il loro legame, capitolo dopo capitolo. Tanto Miyagi contribuisce con il suo carattere mite (ma in fondo piuttosto deciso) a calmare la natura scalmanata di Rutta, quanto il secondo con la sua semplice presenza infonde un pò della sua sicurezza nel primo. Inzialmente Miyagi è parecchio scettico riguardo al mettersi insieme a Rutta: ha un pò paura di lui e non sa se può fidarsi fino in fondo. Pian piano però i due diventeranno legatissimi e Rutta in particolare rivelerà la sua vera natura, il suo senso di protezione nei confronti di Miyagi e il suo amore per lui, che si fa sempre più forte e sincero – e viceversa, naturalmente. Questi due sono dolcissimi insieme, sul serio! A ogni capitolo mi ritrovavo puntualmente a fangirleggiare come una matta e a sentirmi di nuovo in pace col mondo (inspiegabilmente, ma tant'è XD)...
La mia reazione
all'uscita di ogni capitolo.
Per non parlare poi del finale: non voglio spoilerare niente, vi basti sapere che ci illustra come sarà la vita di questa coppietta dopo la scuola... potete immaginare!
E le scene d’amore? Sono piuttosto esplicite, ma comunque assolutamente in sintonia con le vicende narrate e quindi mai volgari, per lasciare invece il posto a dolcezza a vagonate~!
Awww~
Non so se sono riuscita a dire tutto quello che ci vuole per convincervi a leggere di corsa Rutta to Kodama, se ancora non l’avete fatto: probabilmente no, ma spero comunque che la leggerete lo stesso! ;)

Commenti

  1. Di questo manga ho letto un sacco di commenti positivi! Spero di poterlo recuperare presto perchè mi ispira molto e ogni tanto ci vogliono letture del genere per una buona dose di buon umore! :3
    Come sempre, recensione convincente *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È davvero uno dei migliori in circolazione, leggilo appena puoi. Tanto non è lungo, 21 capitoli in tutto.
      Grazie mille! ^^

      Elimina

Posta un commento

Un commento è sempre gradito! ;)

Post popolari in questo blog

Stroncature: Boku no Pico

YataMomo

Coffee BL Manga Tag