Dentro o Fuori





Autore: KC Burn
Editore: Dreamspinner Press
Formato: e-book
Pagine: 231
Traduttore: Martina Nealli
Dove acquistarlo: QUI

(TRAMA - dal sito) Il detective Kurt O’Donnell è abituato a scavare nella vita degli altri, ma quando scopre che il suo collega, appena assassinato, era sposato con un uomo, ne rimane sconvolto. Deciso a fare la cosa giusta, Kurt offre il suo sostegno a Davy – il vedovo. Aiutare l’uomo a superare il dolore gli permette di convivere col senso di colpa per non aver saputo instaurare una relazione di fiducia col proprio partner, fino a quando Davy smette di essere un obbligo e diventa un amico – il migliore che Kurt abbia mai avuto. A un certo punto, però, Kurt comincia a provare nei confronti dell’uomo un’attrazione inspiegabile, che oltre a complicare le cose lo costringe a rivalutare la propria sessualità. Finché un incontro sensuale, che nessuno dei due uomini è pronto ad affrontare, non fa precipitare la situazione… Per avere Davy, Kurt deve accettare di fare coming-out e rischiare problemi sul lavoro e con la sua cattolica famiglia. Vale la pena di mettere tutto in gioco per poter stare con un uomo appena rimasto vedovo?



IL MIO VOTO = ★★★★★

Come avrete intuito dalle 5 stelline (punteggio pieno!) questo libro mi è piaciuto un sacco. Tra l'altro è proprio il primo che ho letto della Dreamspinner. Ho trovato la storia intrigante fin dalle prime pagine, tanto che l’ho divorata in pochi giorni, e ho apprezzato il modo in cui è stata sviluppata.
Kurt, poliziotto duro e puro che ha sempre avuto relazioni eterosessuali, non si accorge di essere attratto da Davy dall’oggi al domani: il suo sarà un percorso lento, difficile e molto doloroso, che lo farà stare malissimo (letteralmente) e metterà in crisi anche il suo lavoro e il suo rapporto con la famiglia. I dubbi di Kurt, la sua paura di perdere tutto per una cosa incerta come questo sentimento nuovo e sconosciuto sono più che comprensibili, mi sono sembrati assolutamente realistici e ho molto apprezzato questo tipo di sviluppo. Troppo spesso, in questo genere di letteratura, capita infatti che i due protagonisti cadano l’uno nelle braccia dell’altro quasi subito e devo dire che è una cosa che mi dà parecchio fastidio: la cosa che cerco di più nelle storie d’amore, sia etero che omosessuale, è il realismo, e Dentro o Fuori non mi ha affatto delusa in questo.
I due personaggi principali sono ottimamente caratterizzati. Tanto Kurt è deciso, tosto e sveglio nel suo lavoro quanto Davy è dolce, ingenuo e bisognoso di protezione... almeno all'inizio! E non aggiungo altro per non spoilerare troppo, se volete saperne di più dovrete leggere il libro. XD
La nota drammatica è sapientemente mescolata dall'autrice con dei frammezzi comici molto divertenti, di modo che la narrazione non risulta appesantita e anche la nascita dell'amicizia tra Kurt e Davy viene rappresentata nel modo più realistico possibile.
In conclusione, Dentro o Fuori è uno dei libri che più mi sento di consigliarvi, perchè ha tutto ciò che serve per piacere al lettore (storia d'amore più un pizzico di suspence e di dramma che non guasta mai): se doveste leggerlo fatemi sapere cosa ne pensate!
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Stroncature: Boku no Pico

Liebster award 2017

YataMomo