Post in evidenza

Mi presento!

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog! Quali che siano le circostanze che vi hanno condotti qui, spero vi troverete bene! ^^   Per il p...

lunedì 29 dicembre 2014

Ultimo post dell'anno + auguri vari

da sinistra, i due protagonisti
Kusaka e Akizuki
Perdonate la prolungata assenza, ma  sono stata risucchiata da quella baraonda chiamata Natale... avete presente, vero? Pranzi pantagruelici che sfociano direttamente nella cena, parentame assortito che schiamazza a più non posso, regali più o meno inutili... tutte quelle "belle" cose, insomma. E non è mica finita qui, mancano ancora il Capodanno e la Befana! Ma tutto sommato penso che sopravviverò anche quest'anno, dai. ;D
Oggi si chiude il 2014 del blog, perché non credo proprio di riuscire a pubblicare altri post entro il 31, e così ho deciso di portarmi avanti e chiudere in bellezza l'anno con la recensione di un anime che per me è uno dei più belli in assoluto tra quelli del genere yaoi: Fuyu no Semi - Cicala d'Inverno.

sabato 20 dicembre 2014

Teahouse - web comic

I protagonisti principali di TEAHOUSE, da sinistra:
Reed, Xanthe, Rhys, Axis, Rory e Linneus
Visto che oltre a tutto il resto leggo anche diverse web comics che rientrano nel genere yaoi, ho deciso di inserire anche questa categoria tra le mie recensioni. ;)
Questa in particolare è una delle prime in cui mi sono imbattuta e si tratta di un web comic (ossia un fumetto pubblicato a puntate su internet, a lettura gratuita) creato da due autrici, le Emirain – note anche come E. (Emi, la disegnatrice) e CC. (Rain, la sceneggiatrice e coloritrice). Essendo un fumetto occidentale, va ovviamente letto da sinistra verso destra.

giovedì 18 dicembre 2014

Honto Yajuu

da sinistra, i protagonisti
Tomoharu e Aki
Honto Yajuu (“Una vera bestia” in italiano) è un manga scritto e illustrato da Kotetsuko Yamamoto a partire dal 2008, inizialmente serializzato sulla rivista GUSH e poi raccolto in tankobon: attualmente ne sono usciti 7 volumi ed è ancora in corso in Giappone, mentre è inedito in Italia.

TRAMA: Tomoharu Ueda è un poliziotto gentile e altruista che conduce una vita molto tranquilla: si dedica con passione al suo lavoro ed è amato e rispettato da tutti gli abitanti del quartiere. Una sera, dopo aver sventato una rapina, conosce Aki Gotouda, un attraente ragazzo il quale, senza troppi giri di parole, dichiara di essersi innamorato di lui. Il fatto che Tomoharu sia un rappresentante della legge mentre Aki si trovi agli estremi opposti – la sua famiglia infatti appartiene alla Yakuza – non sembra turbarlo minimamente; Tomoharu invece qualche dubbio se lo pone, ma è davvero difficile per lui resistere al fascino di Aki...!

mercoledì 10 dicembre 2014

Le serie di Mei Sakuraga

Oggi vi parlo di un’altra mangaka che ammiro molto e che mi piacerebbe venisse pubblicata anche in Italia, cosa che purtroppo ad oggi non è ancora avvenuta.
Anche di Mei Sakuraga – che ve lo dico a fare – sappiamo pochissimo, giusto che è nata il 12 settembre sotto il segno della Vergine e che è specializzata nel genere yaoi; ha iniziato a disegnare le sue serie dal 2006 e sono tutte concluse in Giappone.
Ho deciso di raggrupparle in un unico post perchè tutte ruotano attorno agli stessi personaggi, con la sola differenza che ciascuna di esse si focalizza su una coppia per volta, e per risultare più chiara le indicherò ciascuna con un termine specifico.

Da qui in poi, occhio ai possibili spoiler!

domenica 7 dicembre 2014

Rapporto Mattutino

Autore: Sue Brown
Editore: Dreamspinner Press
Formato: e-book
Pagine: 242
Traduttore: Barbara Cinelli
Dove acquistarlo:
QUI


TRAMA (dal sito): A un decennio dal loro primo bacio, Luke Murray è sempre più innamorato di Simon ogni giorno che passa. Gestiscono insieme il ranch Lost Cow di proprietà dei genitori di Luke, tengono un profilo basso e vanno d’accordo con la gente del posto, anche se Luke è conosciuto per essere una testa calda. Poi, un giorno, scoprono che i proprietari di un negozio locale si rifiutano di servirli. Ne restano sconcertati, fino a quando la mamma di Luke spiega loro che il nuovo pastore li ha presi di mira in un paio di sermoni. Improvvisamente Luke e Simon si ritrovano alienati dalle persone che consideravano amici e il ranch subisce una serie di attacchi. Mentre l’odio e l’omofobia della città si rivoltano contro di loro, Luke e Simon affronteranno una decisione critica: cedere alle richieste della città e sparire, o restare e combattere per loro stessi e per il loro amore.

martedì 2 dicembre 2014

Eien no Shichigatsu

Eien no Shichigatsu (in italiano: "Luglio senza fine") è un manga scritto e illustrato da Miu Ootsuki a partire dal 2007, serializzato sulla rivista Comic Magazine LYNX (Gentosha) e poi raccolto in un unico volume, inedito in Italia.
TRAMA: Tachibana è un giovane impiegato che sta per sposare la figlia del proprio capo tramite un matrimonio combinato; un giorno però s’imbatte in Ryuusuke, suo sempai dei tempi della scuola, col quale aveva perso ogni contatto. Ryuusuke, ragazzo vivace ed esuberante, si autoinvita a casa sua e gli propone di “giocare” agli innamorati per un mese; Tachibana inizialmente è riluttante, ma poi accetta. I due non immaginano che quello che doveva essere solo un gioco prenderà ben presto una piega del tutto imprevista...

martedì 25 novembre 2014

Stroncature: Boku no Pico


Copertina del manga
Temevo che prima o poi sarebbe arrivato questo giorno, il giorno in cui avrei dovuto recensire questo anime; rappresenta infatti una pagina "nera" della mia vita, la fase in cui non sapevo ancora nulla di yaoi e perciò guardavo e leggevo di tutto, che ormai ho ampiamente superato e che non ricordo mai volentieri. Ma non si può parlare sempre e solo di cose piacevoli o non imbarazzanti, è giusto tirare fuori anche gli scheletri più sordidi che abbiamo nell’armadio, di tanto in tanto... e poi scrivere stroncature è molto più divertente rispetto alle recensioni positive. ;)
Questa... opera si compone in realtà in una trilogia: Boku no Pico ("Il mio Pico") è il primo OAV, seguito da Pico to Chico ("Pico&Chico") e infine da Pico x Coco x Chico ("Pico&Coco&Chico"). Le trame in tutti e tre i casi sono abbastanza inconsistenti - è praticamente il trionfo del PWP - ma a voler essere precisi possono essere così riassunte:


mercoledì 19 novembre 2014

Kimi Note

Kimi Note (che tradotto in italiano sarebbe "Il tuo profumo") è un manga scritto e illustrato da Junko a partire dal 2010; prima è uscito a puntate sulla rivista Gush e poi è stato raccolto in un tankobon autoconclusivo. È inedito in Italia - purtroppo! ><

TRAMA: Miyasaka, studente liceale, scopre di essere affascinato dal profumo che Sawatari, un suo compagno di scuola, usa sempre, e ben presto capisce di essere innamorato di lui. Ma come reagirà Sawatari?
Questa è la storia principale, ma il manga contiene anche tre oneshots: Replay, Il sussurro del Re, e Vai a casa.

mercoledì 12 novembre 2014

LOVE STAGE!!


Cover del manga. Da sinistra,
i protagonisti Izumi e Ryouma
LS è un altro manga prodotto “in tandem”: la sceneggiatrice è Eiki Eiki (vero nome: Eiko Naito) mentre la disegnatrice è Taishi Zao (vero nome: Mikiyo Tsuda). Il manga è stato serializzato sulla rivista Asuka Ciel a partire dal 2010 e successivamente è stato raccolto in tankobon (al momento ne sono usciti 4). Nel luglio 2014 la casa di produzione J.C.Staff ne ha tratta una seria animata composta da 10 episodi – ed è probabile che ce ne sarà una seconda, anche se non è stato ancora confermato.
Il manga è ancora in corso in Giappone e inedito in Italia; sul fronte anglofono invece ancora una volta se ne è accaparrata i diritti la SuBLime, e la pubblicazione è prevista per la metà del 2015. Devo dire che questa casa editrice mi sta dando parecchie soddisfazioni! ^^

mercoledì 5 novembre 2014

Amore Senza Frontiere

Amore Senza Frontiere (titolo originale: Ikoku Irokoi Romantan) è un manga yaoi scritto e illustrato dall’autrice Ayano Yamane a partire dal 2003. E’ inizialmente comparso a puntate sulla rivista Core Magazine per poi venire raccolto in un unico volume nel 2004; nel 2007 ne sono stati tratti due OVA. E’ edito anche in Italia dalla Magic Press, che l’ha pubblicato nel novembre 2012.

TRAMA: Ranmaru Omi, futuro capo dell’omonimo clan yakuza, si sposa in pompa magna con Kaoru, anche lei rampolla yakuza; la cerimonia nuziale si tiene su una lussuosa nave in crociera nel mar Mediterraneo. Tutto molto romantico, salvo che per un piccolo particolare: Ranmaru e Kaoru non si amano, il loro non è altro che un matrimonio di convenienza. I rapporti tra i due sono talmente tesi che la sera stessa litigano, e Kaoru caccia via Ranmaru dalla cabina. Il giovane trascorre quindi la serata a bere con Alberto Valentiano, detto Al, un affascinante italiano (nonchè comandante della nave, anche se Ranmaru ancora non lo sa), e dopo essersi ubriacato finisce per passare la sua prima notte di nozze proprio con... lui!

lunedì 3 novembre 2014

Alla ricerca di Zach

Autore: Rowan Speedwell
Editore: Dreamspinner Press
Formato: e-book
Pagine: 276
Traduttore: Niccolò Cortelazzo
Dove acquistarlo: QUI

TRAMA (dal sito): Per cinque anni Zach Tyler, figlio di uno dei più ricchi produttori di software del mondo, è stato tenuto in ostaggio, torturato e violentato. Quando finalmente viene soccorso dalle profondità della giungla venezuelana, è fisicamente e psicologicamente distrutto: ma, lentamente, comincia a ricostruire la vita che avrebbe dovuto vivere, prima che un bacio innocente lo spedisse all'inferno.
David, il suo migliore amico, ha vissuto questi ultimi anni nel senso di colpa e nel dolore. Ogni relazione in cui si è imbarcato è andata in pezzi, a causa dei sentimenti che non riesce a smettere di provare per un ragazzo che credeva morto. Quando Zach viene riportato a casa, David è fuori di sè dalla gioia - e poi devastato, quando Zach lo taglia fuori dalla sua vita.
Due anni dopo, David ritorna a casa e lui e Zach devono fare i conti con il vuoto che si è aperto tra di loro, con ciò che provano l'uno per l'altro e con quello che il futuro ha in serbo per loro. Ma Zach nasconde dei segreti, e uno di essi potrebbe anche distruggere il loro fragile amore.

martedì 28 ottobre 2014

Trattami con Dolcezza

Trattami con dolcezza (titolo originale: Hidoku Shinaide) è un manga scritto e illustrato da Yonezou Nekota nel 2007. Inizialmente è stato serializzato sulla rivista Be x Boy per poi venire raccolto in 4 volumi, l’ultimo dei quali pubblicato in Giappone a dicembre dello scorso anno. È stato pubblicato anche in italiano dalla Magic Press, le cui uscite al momento si trovano al volume 3 (a proposito, Magic, io aspetto il quarto, eh! ><).

TRAMA: Takashi Nemugasa è un ottimo studente e frequenta una scuola prestigiosa, ma è sotto pressione perchè, se non prenderà un buon voto al prossimo test, rischia che gli venga revocata la borsa di studio; decide perciò di "aiutarsi" ricorrendo ai classici bigliettini. Purtroppo però viene scoperto da Hideyuki Maya, scansafatiche, bullo e pessimo studente, in pratica il suo esatto opposto. A peggiorare le cose, Hideyuki lo minaccia di spifferare tutto ai professori se Takashi non farà tutto quello che vuole lui, vale a dire... sesso. Terrorizzato, il povero Takashi non può che cedere al ricatto; all’inizio, com’è naturale che sia, la cosa lo avvilisce, ma pian piano comincia ad aspettare con ansia sempre maggiore le chiamate e i messaggi di Hideyuki... 

mercoledì 22 ottobre 2014

Sekai Ichi Hatsukoi

Copertina del manga
SIH (per abbreviare ^^) è un manga scritto e illustrato da Shungiku Nakamura. È stato pubblicato a puntate sulla rivista Asuka Ciel a partire dal 2008 per poi venire raccolto in volumi (attualmente ne sono usciti 9), e nel 2011 ne sono state tratte due serie animate da 12 episodi l'una. È ancora in corso in Giappone e inedito in Italia, ma quest'estate la SuBLime ne ha annunciato la pubblicazione in lingua inglese (il primo numero è previsto per febbraio 2015), e io ovviamente NON me lo lascerò scappare! XD
Il titolo significa letteralmente Il primo amore più bello del mondo.
Vi anticipo che questo post sarà abbastanza lungo, perchè il manga è parecchio articolato e ci sono molte cose da dire. Pronti? Iniziamo e, come al solito, occhio agli spoiler!

venerdì 17 ottobre 2014

Shungiku Nakamura

Ecco un’altra mangaka la cui vita è avvolta nel più fitto mistero: di lei infatti sappiamo solo che compie gli anni il 13 dicembre e che il suo gruppo sanguigno è 0 (tra l’altro dovete sapere che questa cosa ha un certo peso in Giappone: per loro è come il segno zodiacale per noi, e quindi credono che determini la personalità di ciascun individuo). Non solo, ma non esistono nemmeno sue foto ufficiali, a parte l’autoritratto qui a lato fatto da lei stessa... Sembra proprio che i mangaka giapponesi siano moooolto timidi, chissà poi perchè! :D

martedì 14 ottobre 2014

Otona Keikenchi

da sinistra, Yumeji e Seiji
Otona Keikenchi (che potremmo tradurre con “Cose da adulti”) è un manga scritto e illustrato dall’autrice Yonezou Nekota nel 2008. E’ stato inizialmente pubblicato sulla rivista Drap per poi venire raccolto in un unico volume (ancora inedito in Italia).
 
TRAMA: Yumeji Oyama è un ragazzo bello, intelligente e molto popolare a scuola, ma ha un grosso problema: è impotente. La causa è da ricercare nella sua prima volta: la sua ragazza , infatti, lo fece sentire talmente inadeguato da fargli sviluppare un vero e proprio trauma per il sesso. I suoi migliori amici Maru e Murasato (detto Mu) cercano di aiutarlo come possono, ma per il povero Yumeji sembra non esserci proprio niente da fare... finché non viene a contatto con Seiji Shinkai, un compagno di scuola più giovane. Seiji è praticamente il suo opposto: piccoletto, sbrigativo e non esattamente simpatico, anche perché ha l’abitudine di dire tutto quello che gli passa per la testa senza mezzi termini. Non ci pensa due volte, ad esempio, a confessare a Yumeji di essere innamorato di lui! Yumeji è ovviamente sbalordito, ma ben presto dovrà ricredersi perché, a quanto pare, il suo corpo “reagisce” solo a Seiji...!

sabato 11 ottobre 2014

Yume musubi, Koi musubi

Yume Musubi, Koi Musubi è un manga scritto e illustrato dall’autrice Yaya Sakuragi e serializzato a partire dal 2008 sulla rivista Asuka Ciel (emanazione della più grande Kadokawa Shoten), per poi venire raccolto in 4 volumi. È concluso in Giappone e inedito in Italia, mentre è stato pubblicato in lingua inglese dalla casa editrice statunitense SuBLime con il titolo di Bond of dreams, Bond of love (che è l'edizione che possiedo io).

copertina del 1° numero
TRAMA: Ao Sawanoi è un adolescente come tanti. Vive con sua nonna Teruko e ogni tanto le dà una mano nel pub che lei gestisce; le sue giornate ruotano attorno alla scuola, agli amici e alle lezioni di karate. La sua vita tranquilla cambia però radicalmente quando si accorge di essersi innamorato di un ragazzo: per la precisione si tratta di Ryomei Kosaka, il sacerdote del tempio shintoista del quartiere, che tra l’altro conosce fin da quando era bambino. Malgrado l’aspetto soave, Ao è un tipino tosto e senza peli sulla lingua e comincia a “perseguitare” Ryomei a destra e a manca, cercando d’indurlo a ricambiare i suoi sentimenti; Ryomei però lo vede ancora come il ragazzino del quale si è sempre preso cura e non riesce a capire come sia possibile che si sia innamorato proprio di lui... Riuscirà Ao con la sua caparbietà (e la sua dolcezza~) a conquistare il cuore del testardo sacerdote?

martedì 7 ottobre 2014

Dono d'amore

 
Dono d’amore è un e-book scritto dall'autore americano Scotty Cade e pubblicato nel 2013 dalla casa editrice statunitense Dreamspinner Press, che si occupa esclusivamente di romanzi M/M; la traduzione dell’edizione italiana è stata curata da... me! ^^ Da due anni collaboro infatti con questa casa editrice sia come traduttrice che come proofreader (ovvero, revisiono i testi tradotti da altri traduttori); tra l’altro, si tratta del primo lavoro che abbia svolto per la DSP. Cercherò di essere il più obiettiva possibile con questo libro, ma non nego che sto scrivendo questa recensione anche per farmi un pò di pubblicità ;-) compratelo (NON lo scaricate illegalmente, rispettate il mio lavoro e quello dei miei colleghi! E poi non costa molto, suvvia! XD) e fatemi sapere cosa ne pensate, mi farebbe molto piacere!

Come sempre, occhio agli spoiler.

giovedì 2 ottobre 2014

Sensitive Pornograph

 
Sensitive Pornograph è un OAV basato sul manga omonimo dell’autrice Sakura Ashika (anche nota come Sakurako Gokurakuin per le sue opere non yaoi) e prodotto nel 2004 dallo studio Phoenix Entertainment – Digital Works. Ha una durata di circa 30 minuti ed è diviso in due storie distinte (nel manga sono 7).

Come sempre, occhio agli spoiler.

sabato 27 settembre 2014

Stroncature: Okane ga Nai


Ayase e Somuku, protagonisti di OgN: Ayase è
quello vestito - inspiegabilmente - da fatina
Che emozione: finalmente, ecco a voi la mia prima stroncatura! XD Preparatevi, perché ho davvero parecchie cose da dire su quello che io reputo uno dei manga peggiori di tutta la produzione yaoi esistente.
Okane ga Nai (che potremmo tradurre con "Senza denaro") è il risultato di un lavoro di squadra, nel senso che ci sono due autori coinvolti: Hitoyo Shinozaki è lo sceneggiatore, mentre Tohru Kousaka è il disegnatore. Sono entrambi uomini e per entrambi si tratta del primo lavoro realizzato insieme, oltre ad essere probabilmente il più famoso della loro produzione (piuttosto esigua in tutti e due i casi, in realtà).
Il manga compare per la prima volta nel 2002 sulla rivista Comic Magazine LYNX, un'emanazione della più grande Gentosha; a partire dal 2004 è stato poi pubblicato sotto forma di volumi (tankobon in giapponese). E' ancora in corso in patria, ma inedito in Italia grazie al cielo, e speriamo che resti così. Nel 2007 ne sono stati tratti 4 OAV (Original Anime Video).
Da qui in poi, occhio agli spoiler.

lunedì 22 settembre 2014

KATEKYO! - Private Teacher

da sinistra, Rintaro e Kaede
E' passato un pò di tempo dal mio ultimo post! Avrei voluto pubblicarne un altro prima, in realtà, ma sono stata parecchio occupata: prima c'è stato il matrimonio di mia sorella, poi mi sono beccata una "bella" broncopolmonite...! Mi sto ancora curando e la tosse mi sta facendo impazzire, ma tutto sommato sto meglio. E così, eccomi qua~ ^^
Ma bando alle ciance e passiamo subito al post!
 

martedì 9 settembre 2014

Mangaka: Hirotaka Kisaragi


Eccoci al primo appuntamento in cui parlerò di un mangaka. In questo caso abbiamo una vera rarità: si tratta infatti di un autore uomo, e pare sia anche etero (mi sembra di aver letto tempo fa, purtroppo non ricordo più dove, che fosse sposato con una donna). Le informazioni su di lui sono piuttosto scarse: si sa solo che il suo compleanno è il 21 di aprile e che è nato nella prefettura di Aichi, in Giappone. Autore poliedrico, spazia un pò su tutti i generi, ma in Italia per ora lo conosciamo solamente per i suoi lavori yaoi. Finora ne sono stati pubblicati tre dalla casa editrice Magic Press: Keep Out, Il mio Detective e la serie Brother X Brother. Io posseggo gli ultimi due in versione cartacea e parlerò proprio di questi. Da qui in avanti, occhio agli spoiler!

giovedì 4 settembre 2014

Junjou Romantica

Ecco i sei protagonisti; da notare i
menti tipici (squadrati per i seme, appuntiti per gli uke)!
 
Come dicevo nel post di presentazione, questo è l'anime che mi ha introdotto nel mondo yaoi; e quindi mi pare giusto cominciare le mie recensioni proprio da qui!
Junjou Romantica è stato prodotto nel 2008 dalla casa di produzione giapponese Studio DEEN. Tratto dall'omonimo manga dell'autrice Shungiku Nakamura (inedito in Italia, ancora in corso in Giappone), consiste in 2 serie da 12 episodi l'uno (anche se di recente è stata annunciata una 3^ serie).
Il termine giapponese junjou significa "puro, ingenuo"; il titolo si può quindi tradurre come "Ingenuamente Romantico". La storia si suddivide tra 3 coppie protagoniste: la principale, Romantica, (che da il nome alla serie) più altre due minori, Egoista e Terrorista. 
ATTENZIONE: da qui in avanti saranno presenti SPOILER (sia per l'anime che per il manga).

martedì 26 agosto 2014

Un pò di gergo

Siccome già nel primo post ho accennato a termini che per qualcuno possono risultare sconosciuti, mi sembra giusto scrivere un post esplicativo in merito.

Cominciamo dal termine YAOI (やおい): si tratta di un acronimo creato sul finire degli anni settanta del secolo scorso da due autrici di doujinshi di nome Yasuko Sakata e Akiko Hatsu, basato sulle iniziali della frase YAmanashi, Ochinashi, Iminashi, che a grandi linee vuol dire: “Niente climax, né trama, né significato”. Un modo quindi per indicare un tipo di storie in cui i personaggi fanno “solo quello”: si conoscono, si piacciono, finiscono a letto e fine della storia. Proprio per questo lo si fa anche derivare, se vogliamo in maniera scherzosa, da un altro acronimo un po' più esplicito: YAmete, Oshiri ga Itai!, che significa: “Fermati, mi fa male il sedere!” 
A questo proposito, dimenticavo la cosa più importante: i protagonisti sono sempre uomini. Lo yaoi è un genere che si focalizza sulle relazioni amorose tra personaggi maschili (quelli femminili sono del tutto assenti, o al limite ricoprono ruoli molto marginali) ed è consigliato (o almeno lo sarebbe) solo ed esclusivamente ad un pubblico adulto. 

Mi presento!

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog! Quali che siano le circostanze che vi hanno condotti qui, spero vi troverete bene! ^^
 
Per il primo post ufficiale del blog, ho pensato di spiegarvi un po' i motivi che mi hanno spinta ad aprire questo spazio virtuale; tranquilli, sarò breve! :D
Questo blog nasce essenzialmente per dare voce a una mia grande passione, ossia la lettura di manga e libri e la visione di anime di genere yaoi (o boys love, o m/m che dir si voglia); ebbene sì, sono una fujoshi! XD
Correva l'anno 2009 quando mi sono imbattuta in questo genere: era un pomeriggio noioso, non avevo niente da fare e navigavo a caso in internet... ad un certo punto sono capitata su YouTube e, per la precisione, nei video dell'anime JUNJOU ROMANTICA. Da lì mi si è aperto un mondo nuovo e mi sono messa alla frenetica ricerca di ogni informazione possibile e immaginabile sul genere yaoi, partendo proprio dagli anime per poi passare alle scanlations fino ad arrivare ai manga e ai libri. In questo blog recensirò dunque opere che ho letto e/o guardato o che posseggo personalmente: senza contare le scanlations e le serie che seguo sui siti di sola lettura, al momento possiedo una ventina di manga tra serie e volumi unici, più una dozzina di romanzi m/m – anche se entrambe le liste sono destinate ad allungarsi! – e ho guardato – o sto guardando – una quindicina di anime di genere shonen ai. Insomma, come vedete, ho parecchie cose di cui parlare! ^^

Ci sarà naturalmente una scala di valutazione:

★ = STRONCATO. Da evitare come la peste!
★ = MEDIOCRE. Vi farà solo sprecare soldi e/o tempo preziosi.
★ = DISCRETO. Non un capolavoro, ma si lascia leggere/guardare.
★ = BUONO. Un prodotto che vi piacerà sicuramente.
★ = ECCELLENTE. Non potete perdervelo, è un capolavoro!

E ora, un pò di DISCLAIMER:

- Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità;  non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07/03/2001. L’autrice non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.
- I commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle normative sulla Privacy verranno cancellati.
- Tutte le immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet, e pertanto considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore vi chiedo gentilmente di comunicarlo tramite un commento allo stesso post. Saranno immediatamente rimosse.


Per gli AUTORI EMERGENTI / SELF PUBLISHING:

Se volete propormi un vostro libro da leggere e recensire accetterò con piacere, ma a due condizioni:
- Deve essere in formato ebook (EPUB oppure PDF) ed esclusivamente di genere m/m (accetto comunque in questo ambito qualsiasi sottogenere, fantasy, thriller, commedia, strappalacrime, ecc. ecc.). Potete inviarlo all'indirizzo ylari83@gmail.com
- Cercherò di essere sempre obiettiva nelle mie recensioni, quindi è anche possibile che il vostro libro non mi piacerà; in questo caso la recensione sarà ovviamente negativa. Vi ricordo che il mio giudizio sarà puramente personale, magari non mi è piaciuta la storia o magari il libro contiene degli errori (ortografia o sintassi) che disturbano la lettura: può capitare.


Tanto per ribadire il concetto (perchè è sempre meglio essere esaustivi), le mie recensioni si baseranno solo su mie opinioni personali: non sono un'esperta letterata, né pretendo di esserlo. Darò consigli, questo sì, e mi capiterà di definire determinati prodotti dei capolavori mentre altri li stroncherò senza pietà XD; ma, ripeto, si tratterà di opinioni personali con cui non intendo né influenzare il giudizio di chi legge né tantomeno offendere chi ha pareri opposti ai miei. 
Sono una persona abbastanza ironica, per cui mi capiterà anche di usare termini che a qualcuno potranno sembrare "forti"; ma lo faccio solo perchè non voglio scrivere noiosi trattati, ma post piacevoli da leggere (o almeno ci proverò!).
I commenti e/o le critiche saranno i benvenutissimi, a patto che si mantengano toni civili, e sempre nell'ottica di quanto scritto nei paragrafi precedenti.
Potete tranquillamente linkare o citare il blog; è invece assolutamente vietato rubare o copiare i miei scritti.
Ultima cosa, ma non meno importante: se il genere yaoi e le relazioni tra uomini non vi interessano, nessuno vi obbliga a restare. Questo è il MIO blog e posso scriverci quello che mi pare, quindi se capitate da queste parti con l'intento di lanciare anatemi o altre maledizioni apocalittiche risparmiatevi pure la fatica: il web è tanto grande, sono sicura che troverete un posto più consono a voi.
 
Bene, per il momento è tutto. Di nuovo, benvenuti, e spero mi seguirete in questa avventura! ;)